Organizzazione Territoriale

Segue l'organizzazione territoriale della BCC della Valle del Trigno.

ASSEMBLEA DEI SOCI

L'Assemblea dei soci è l'organo che esprime la volontà dei soci. Per una cooperativa l'Assemblea è lo spazio più importante riservato ai soci per prendere le principali decisioni riguardanti la gestione e la governance della cooperativa.

All'interno dell'Assemblea i soci possono esprimere le proprie proposte e argomentazioni. Inoltre è l'Assemblea dei soci che approva il bilancio economico della cooperativa.


CONSULTA DEI SOCI

La Consulta dei Soci è l’organo consultivo di costante collegamento tra soci e clienti delle diverse comunità nelle quali la BCC svolge la sua attività ed il Consiglio di Amministrazione della Banca. La consulta ha il compito di riportare le esigenze, argomentazioni e proposte della compagine sociale al fine di realizzare al meglio lo scambio mutualistico.

La consulta inoltre ha il compito di coinvolgere la Comunità nella quale la Banca opera comprendendone le istanze specifiche. Il Consiglio di Amministrazione può anche affidare alla Consulta specifici compiti sempre di natura consultiva e propositiva. 
 

Soci membri della consulta

COMITATI LOCALI

I comitati locali rappresentano l'organo più vicino alle comunità nelle quali la BCC opera. Hanno il compito fondamentale di organizzare e promuovere iniziative sul territorio e riportare alla banca le istanze delle comunità nelle quali essa opera.


Comitato San Salvo

Comitato Vasto

Comitato Trivento

Comitato Mafalda

Comitato Ripalimosani

Comitato Giovani Soci